Mastoplastica riduttiva

Un seno troppo voluminoso è fonte di disagio per la paziente non solo sotto il profilo estetico / psicologico ma anche per ragioni fisiche. L'eccessivo peso della mammella provoca lo spostamento del baricentro corporeo con stress meccanico a carico della colonna vertebrale.
 

L'intervento di riduzione del seno (mastoplastica riduttiva) ridimensiona il volume della mammella modellandone contemporaneamente la forma.

La riduzione del seno persegue più finalità. La più evidente è quella della ricerca di armonia tra forma / volume del seno e resto del corpo. Altrettanto importante è il fatto di liberarsi dal peso e quindi dallo sbilanciamento statico a carico della colonna vertebrale. Dopo l'intervento sarà possibile una vita più libera sia nello sport che nella scelta dell'abbigliamento.
 

La chirurgia riduttiva del seno mediamente dura 120 minuti, avviene in anestesia generale.

Le incisioni eseguite sono 3: attorno all'areola, dall'areola alla piega sottomammaria e lungo la piega sottomammaria. Segue la riduzione del tessuto mammario (ghiandolare + adiposo) e quindi di quello cutaneo. L'areola di solito viene anch'essa ridimensionata.
 

Normalmente la sensibilità cutanea rimane invariata ma è possibile una parestesia temporanea. La capacità d'allattamento può essere negativamente influenzata e di conseguenza si consiglia di posticipare l'intervento a dopo la fine dell' eventuale allattamento programmato.

Dove Siamo

Le Ultime News

Lifting del collo con una nuova tecnica: minor trauma e migliori risultati   In molti credono che la zona del collo non possa essere ringiovanita tanto quanto quella delle palpebre e del viso. Vero o falso? Falso. Per ridurre le rughe dal collo si puo' ricorrere a un lifting o a un minilifting del viso, interventi che migliorano anche il tono e l’aspetto del collo. Con...  

Lipofilling del seno   Tecniche evolute permettono oggi di ottenere risultati sorprendenti. In numerosi casi il lipofilling mammario rappresenta la soluzione migliore per casi nei quali sia desiderabile un aumento volumetrico del seno. Rispetto a qualche anno fa l'evoluzione della tecnica ha portato alla condizioni di...  

Evoluzione del lifting liquido del viso: ridefinizione del mento con acido ialuronico   Evoluzione del lifting liquido del viso: ridefinizione del mento con acido ialuronico ripristinare volumi con acido ialuronico  secondo una tecnica precisa gia' codificata da alcuni anni provoca quello che viene soprannominato LIFTING LIQUIDO DEL VISO. L'ultima evoluzione di questa tecnica...  

EBOPRAS

UEMS

AICPE

logo aicpe